Launch lancia sul mercato un nuovo strumento di diagnosi: X431 GDS.
Tre caratteristiche colpiscono subito: l’ampio schermo da 7", l’estrema velocità sia di navigazione che di comunicazione e la stampante termica integrata.

Semplificata ulteriormente la procedura di aggiornamento: sullo schermo è presente un pulsante "Aggiorna" che compie tutta l’operazione in autonomia grazie alla possibilità di connettere il Launch X431 GDS direttamente alla rete wireless oppure tramite cavo di rete.

Launch inoltre ha previsto 2 porte di espansione USB che permetteranno il collegamento a dei moduli esterni tra cui:
- oscilloscopio
- test per sensori / generatore di segnali
- multimetro
- tester batteria

Tra gli altri optional compare:
- la valigia cavi non OBD; per chi avesse le versioni precedenti, i cavi sono compatibili.
- la possibilità di abilitare Autodata al suo interno come banca dati.

Ottimo anche il prezzo nella versione con 1 o 3 anni di aggiornamento e la formula rottamazione.

Vedi le specifiche tecniche Launch X431 GDS

Nuovo strumento di diagnosi Launch X431 GDS